Controllo e gestione

Controllo e gestione

Un sistema elettrico di comando e controllo assicura, tramite opportune sonde di rivelazione, il regolare funzionamento dei processi di generazione del calore nel gruppo di combustione, di scambio termico e di tenuta verso l’ambiente interno del nastro radiante, la depressione nell’intero gruppo radiante e l’evacuazione attraverso il camino dei gas combusti. Il controllo del comfort ambientale legato sia alla temperatura dell’aria che alla temperatura media radiante è affidato a delle globosonde poste in ambiente, le quali, tramite il quadro elettrico di comando e controllo, intervengono sul funzionamento del singolo bruciatore modificandone la portata termica e controllandone l’accensione e lo spegnimento in funzione anche della temperatura esterna e/o di un orario di lavoro.